Categoria Archivi: News

Battelli

Gite sul tevere sta lavorando per Voi,

abbiamo aumentato i nostri servizi ora potete ammirare i nostri battelli ed organizzare tutti i vostri eventi e/o feste e/o cene che aspettate prenotate.
battello 2 battello

 

 

 


Partenza da Isola Tiberina e/o Castel Sant’Angelo

Battello

Castel Sant’Angelo (o Mole Adrianorum o “Castellum Crescentii” nel X-XII sec.), detto anche Mausoleo di Adriano, è un monumento di Roma, situato sulla sponda destra del Tevere di fronte al pons Aelius (attuale ponte Sant’Angelo), a poca distanza dal Vaticano, nel rione di Borgo; è collegato allo Stato del Vaticano attraverso il corridoio fortificato del “passetto”. Il castello è stato radicalmente modificato più volte in epoca medievale e rinascimentale. Proprietà del MIBACT, il Museo nel dicembre 2014 è entrato a far parte del Polo Museale del Lazio.
Fonte Wikipedia

 

Isola_Tiberina_2014L’Isola Tiberina (nota anche come Insula Tiberina, Insula Tiberis, Insula Aesculapi, Isola dei Due Ponti, Licaonia, Isola di San Bartolomeo, o semplicemente Insula), nata in modo alluvionale, è l’unica isola urbana del Tevere, nel centro di Roma.Nella Forma Urbis Severiana veniva chiamata inter duos pontes. È collegata alle due rive del Tevere dal Ponte Cestio e dal Ponte Fabricio.
Fonte Wikipedia

 

Gite turistiche sul lago Trasimeno

TrasimenoIl lago Trasimeno è, con una superficie di 128 km², il più esteso lago dell’Italia centrale, quarto tra i laghi italiani subito dopo il lago di Como. Tale estensione si affianca ad una scarsa profondità (media 4,3 m, massima 6 m[2]) di modo che il Trasimeno rientra tra i laghi di tipo laminare. Il lago Trasimeno è parte della Provincia di Perugia, nella regione Umbria.
Fonte Wikipedia

 

Che aspetti Prenota!

Offerta Porti Imperiali

PORTI IMPERIALI

Ti. Claudius Drusi f. Caesar Aug. Germanicus pontif. max. trob. Potest. VI cos. Design. IIII imp. XII p.p. fossis ductis a Tiberi operis portus caussa emissisque in mare urbem inundationis periculo liberavit“.
Con queste parole, impresse in modo monumentale in un edificio pubblico, l’imperatore Claudio nel 46 d.c. volle celebrare la costruzione del suo porto, il porto di Claudio, il primo dei due grandi porti imperiali che trasformarono il territorio in Portus, la città dei porti imperiali.

 

Il 26 GIUGNO 2016 PROGRAMMA:

MATTINA:

  • Ore 10:00 partenza da Ponte Marconi
  • Visita guidata agli scavi di Ostia Antica
  • Rientro con mezzi propri da Ostia Antica

€ 28,00 a persona compreso ingresso scavi.

offerta

POMERIGGIO:

  • Ore 14:00 partenza da Ponte Marconi
  • Navigazione arrivo alle ore 16:15 circa al Porto di Traiano
  • Visita guidata al sito Archeologico Porti Imperiali durata visita 1.30/2 ore circa
  • Rientro a Fiumicino alle 18:00 circa
  • Navetta compresa per rientro a Ponte Marconi.

€ 20,00 a persona.

Offerta notte bianca

Notte bianca

Archeologia, sport e tanto divertimento. L’appuntamento, nel Comune di Fiumicino, è per sabato 25 giugno, quando le località del territorio si riaccenderanno in un tripudio di voci, colori e suoni grazie alla “Notte Bianca”. Si tratta del quarto anno consecutivo… (leggi il testo completo della Presentazione del Sindaco Esterino Montino)

 

Il 25 GIUGNO 2016 PROGRAMMA:

Ore 16:00 partenza dal ponte 2 Giugno Fiumicino
Battello a disposizione per effettuare servizio navetta ai Porti Imperiali, Necropoli e Basilica di S.Ippolito
Ore 20:00 fine servizio
GRATUITO

il mare di notte

offerta

Partenza dal Ponte 2 Giugno ogni ora fino alle ore 23.30 (ultima partenza) con passeggiata sul Fiume con navigazione commentata e cocktail. Vivrai una notte indimenticabile.

€ 8,00 a persona

Offerta 3 Luglio

 

Nel territorio si impiantò l’antica città di Ostia, fondata nel corso del IV secolo a.C. come accampamento militare e sviluppata nel corso dell’età imperiale romana come centro commerciale portuale, strettamente legato all’approvvigionamento del grano nella capitale. A causa dell’insufficienza del porto fluviale Claudio iniziò nel 42 d.C. la costruzione di un porto artificiale più a nord, collegato al Tevere da un canale artificiale e dotato di un faro; un secondo porto esagonale venne costruito tra il 106 e il 113 sotto Traiano, i cui resti si trovavano nella proprietà privata dei principi Sforza Cesarini. All’epoca del suo massimo sviluppo la città romana di Ostia raggiunse i 75.000 abitanti, ma declinò con la crisi del III secolo. Ebbe una ripresa nel IV secolo come sede residenziale, mentre le attività commerciali e amministrative si erano spostate nella città diPorto.Ostia Antica

Già dal III secolo fu sede episcopale. L’acquedotto cessò di funzionare alla fine del V secolo. Nel 537, nel corso di un assedio dei Goti fu difesa dal generale bizantino Belisario. La città era tuttavia ormai decaduta e spopolata.

Rimase la porta d’accesso a Roma dal Tevere, lungo il quale risalivano pellegrini mercanti e delegazioni giunte via mare. Nel IX secolo fu saccheggiata dai Saraceni. Papa Gregorio IV fortificò quindi il borgo sorto per dare rifugio agli operai delle saline lungo la via Ostiense, che prese il nome di Gregoriopoli, e la città antica venne definitivamente abbandonata.

Alla fine del Quattrocento il vescovo Giuliano della Rovere, poi divenuto papa col nome di Giulio II, fece costruire il castello che prese il suo nome, completò la costruzione della basilica di Sant’Aurea, iniziata poco prima dal cardinale Guglielmo d’Estouteville sul luogo della tomba di santa Monica e nei pressi della tomba di santa Aurea, e rifare la cinta muraria. Architetto di questa ristrutturazione fu, a detta del Vasari,Baccio Pontelli.

La struttura mantenne la propria funzione difensiva fino al 1557, quando una piena straordinaria deviò il corso del Tevere, lasciando a secco anche il fossato attorno alla cinta. Il castello, che era stato sede di dazio e dogana, perse la sua funzione e cadde in rovina: venne utilizzato come stalla e deposito da contadini e pastori della zona, ormai impaludata, mentre la torre venne usata come prigione. Nell’Ottocento i prigionieri furono utilizzati per lo scavo della città romana.

Rocca e borgo furono restaurati in varie riprese durante il Novecento.

Fonte Wikipedia

 

Il 3 Luglio partenza da Ponte Marconi con navigazione commentata e visita guidata agli scavi di Ostia Antica con Bus di ritorno da Ostia Antica a Ponte Marconi

€25,00 a persona compreso ingresso scavi.offerta

Offerte Luglio Agosto

FormiaPanorama

Venne fondata in epoca antica dai Laconi (in greco Ormiae, Ορμίαι). In epoca romana era chiamata Formiae (detta Hormia o Ormiaiper l’eccellente approdo). Da qui passava la regina viarum, la Via Appia.

Adagiata proprio al centro del Golfo di Gaeta, Formia (dal greco hormiai – approdo) ha origini che si perdono nel mito e si riallacciano alla leggenda di Troia e al peregrinare di Ulisse sulla via del ritorno. Tutta la mitica tradizione ricorda questa zona come terra dei Lestrigoni, popoli rudi e primitivi, e alla città di questi giganti cannibali vi approdarono le navi di Ulisse e dalla quale solo la sua riuscì a salvarsi.

barcatuffo

Per i mesi di Luglio e Agosto osserveremo la costa di Formia 
anche le splendide insenature costo è di € 25,00 a persona.
 

PROGRAMMA:

offerta

  • prenotazione obbligatoria max 88 persone
  • appuntamento davanti al porto di FORMIA
  • Passeggiata lungo la costa.
  • Inizio alle 10,00
  • pranzo libero (non compreso)
  • ore 17,00 fine servizio

12 Aprile

offerta

offerta

Crociera

Crociera

DOMENICA 12 APRILE OFFERTA
PARTENZA DA PONTE MARCONI ORE 10.00
CON NAVIGAZIONE COMMENTATA

€ 20,00

+

INGRESSO SCAVI  CON VISITA GUIDATA 

€ 10,00

 

 

Offerta 1 MARZO

Il 1° Marzo con partenza da Ponte Marconi ore 10.00 con visita guidata al sito archeologico il tutto con navigazione commentata 

gite sul tevere

gite sul tevere

Crociera

Crociera

SOLO 22 EURO A PERSONA